Printed from chabadroma.org

Chabad Giovani

Chabad Giovani

 Email

 LogoCG.jpg

Rav Menachem e Rivki Lazar si sono uniti allo staff della Fondazione Schneerson Chabad Lubavitch a Roma lo scorso Dicembre con la missione di lavorare con i giovani in zona Piazza Bologna.

Appena arrivati a Roma, Rav Menachem e Rivki Lazar hanno iniziato a svolgere diverse attività in zona Piazza Bologna principalmente con bambini e adolescenti, espandendosi poi a includere anche persone di altre fasce d’età. Entrambi hanno un forte background nel campo di attività con i giovani. Menachem, nato e cresciuto a Milano, è figlio di emissari veterani del movimento Chabad Lubavitch, Menachem segue anche le orme dei suoi fratelli che sono emissari a Budapest, nel Minnesota, a Mosca, New York e nel New Jersey.

Menachem stesso è andato in missione in diverse località attraverso il globo, infatti è stato a Cuba,  nel Connecticut, a Mosca, nel Missouri e in varie città in Italia come Vicenza, La Spezia, Merano, Livorno, Pisa, e altre. Ha lavorato per molti anni nel famoso Campeggio Gan Israel a Camaiore e ha inoltre costruito (e tutt’ora mantiene) molti siti  internet di contenuto ebraico in Italiano ed un sito per turisti in visita in Italia.

Rivki è nata e cresciuta a Pittsburgh in Pennsilvania  figlia della preside della scuola ebraica Chabad a Pittsburgh e sorella di dodici fratelli e sorelle, Rivki ha studiato in Israele e New York, ha svolto attività educative nel New Jersey, ha diretto un campeggio a Detroit e lavorato in campeggi nel Connecticut e in Nova Scotia nel Canada.

Appena arrivati a Roma, insieme a Fabio Leotardi de Boyon, hanno iniziato attività settimanali con ragazzi e bambini, l’attività consiste in una partita di calcio seguita da una spaghettata o Shwarma.

Le attività innovative e coinvolgenti spaziano dalla fabbrica delle matzòt prima di Pesach (che ha coinvolto più di trecento bambini), al campeggio estivo nei giardini di Villa Ada, alle attività svolte prima delle festività dirette da Rivki insieme alla Morà Graziella Di Capua che attirano decine e decine di bambini, alle lezioni settimanali e le visite ai negozianti della zona, offrendo loro l’occasione di mettere tefillìn, offrendo risposte a domande e dando consigli.

Rav Menachem e Rivki fanno anche da punto di riferimento per i numerosi turisti che visitano la capitale e contattano Chabad per informazioni e aiuto via telefono, via email e in persona. I due organizzando attività anche per i numerosi studenti Americani e Israeliani che si trovano a Roma per motivi di studio, ogni Shabbat i Lazar aprono la loro casa, invitando gli studenti a godere di un pasto caldo per Shabbat in un atmosfera famigliare e calorosa. Rivki offre anche un corso settimanale dove i partecipanti studiano la parashà della settimana e imparano a cucinare un nuovo piatto, affinando così sia il palato spirituale che quello fisico.

Seguendo le orme del Rebbe, Rav Menachem Mendel Schneerson fondatore del movimento, che non era mai soddisfatto di quanto ottenuto ma incoraggiava i suoi discepoli e conoscenti a fare sempre di più, anche Rav Menachem e Rivki non si limitano a continuare le attività già intraprese e con un occhio al futuro hanno intenzione di incrementare le attività e di creare un centro per giovani dove tutti potranno riunirsi per partecipare in attività sociali, ludiche, educative e religiose.

 Email
Tourist Information

Tourist Information

 
Gan Chaya

Gan Chaya

 
Gan Rivkà

Gan Rivkà

 
Chiedi al Rav

Chiedi al Rav

 
Articoli Settimanali

Articoli Settimanali

 
Donazioni

Donazioni