Printed from chabadroma.org

ChabadRoma Blog

Gli ultimi aggiornamenti sulle attività di Chabad Lubavitch a Roma.

Motzei Shabbat con Rav Hazan

Nonostante un gran numero di correligionari abbia passato il week-end sul litorale romano, Rav Hazan è riuscito a fare minyan lo scorso Shabbat per minchà e arvìt. Sotto alcune foto scattate dopo Shabbat della tradizionale havdaà. Foto del Sig. Freidin, un fotografo Israeliano che ha passato Shabbat in casa Hazan.

Da questo Shabbat in poi, se siete a S Marinella mi raccomando venite al Tempio in Via Diaz. 

DSC_5511.JPG

5493c.jpg

Baruch Dayan Haemet, Sig. Rafi Cohen z'l

Affranti, ci stringiamo attorno alla Signora Golda Naman Cohen e i figli Yoni, Sami e Roy per la tragica perdita del marito e padre, il Signore Refael Cohen, Hashem Yikòm Damò.

Il Sig. Cohen era una persona bellissima che aveva sempre una buonissima disposizione, facile al sorriso, sempre disponibile e con una gran voglio di aiutare gli altri. Ogni Shabbat recitava il kiddùsh al tempio di Via Garfagnana, dove era un assiduo frequentatore, e gli piaceva dare tante berachòt, benedizioni, agli altri.

I funerali si terranno domani mattina alle 10:30, al Verano.

Hamakòm yenachem etchem betoch she'ar avlé Tzyion vYerushalayim, che il Sign-re vi consoli insieme a tutti coloro che piangono Tzyion e Yerushalayim.

 

Shavu'òt con ChabadRoma

I centri Chabad Lubavitch a Roma hanno passato dei giorni impegnativi ed entusiasmanti. Sia Rav e Sara Hazan che Rav Ronnie e Sterna Canarutto, Rav Menachem e Rivkie Lazar e Rav Shalom e Chani Hazan hanno ospitato decine di ospiti per i pasti festivi. Ecco uno sguardo delle altre programmazioni offerte:

A Piazza Bologna Rav Menachem e Rivkie Lazar hanno ospitato numerosi studenti di varie nazionalità, hanno offerto gelato ai bambini del Bet Haknesset di Via Garfagnana, in ricordo della tradizione di mangiare cibi di latte a Shavu'òt e hanno organizzato una lettura dei Dieci Comandamenti nel pomeriggio per dare l'opportunità a tutti di partecipare a questa mitzvà, hanno partecipato più di cinquanta studenti e frequentatori della sinagoga.

A Monteverde, piu di 100 persone partecipato alla lettura dei Dieci Comandamenti al Tempio dei Colli Portuensi diretto da Rav Shalom e Chani Hazan, ha seguito la funzione un mega-kiddush preparato da Chani e offerto da Fabio Di Veroli, incluso le tradizionali fragola con la panna e il gelato. Si sono anche tenute tutte le tefillòt festive, come pure la nottata di studio di Torà come da tradizione.

A Viale Libia, Rav Ronnie e Sterna Canarutto hanno organizzato una festa per i bambini che pregano al tempio Or Yehudà. I partecipanti hanno sentito la storia di Shavu'òt, hanno recitato i dodici passaggi di Torà e mangiato delizosi gelati.

Infine, ChabadRoma, in collaborazione che Chabad.it ha presentato un nuovo sito dedicato a Shavu'òt, colmo di guide, approfondimenti, storie, ricette e altro.  

 

 

CHABAD ROMA ORGANIZZA BAR MITZVAH PER 18 IMMIGRATI IN ISRAELE

Gerusalemme -- giovedì 3 giugno, o secondo la data ebraica il 29 Iyar, non è stato un giorno come tutti gli altri per 18 ragazzi israeliani e le loro famiglie.

Infatti essi vivono in situazioni di povertà e disagio e i genitori spesso non hanno le possibilità di pensare alla loro maggiorità religiosa, per non parlare di festeggiarla come usano i loro coetanei più fortunati.

Alla soluzione ha pensato Rav Yitzhak Hazan, direttore di Chabad Lubavitch a Roma, seguendo una sua tradizione da oltre quindici anni. Collaborando con il suo fratello rav Avraham Hazan dell'organizzazione Sha'aré Aliyà a Lod e con l'aiuto di sostenitori generosi di Roma ha organizzato un Bar Mitzvà per i diciotto ragazzi provenienti dall'ex Unione Sovietica, dall'Etiopia e dall'India (del gruppo di ebrei conosciuti come Bené Menashé).

Tutti i ragazzi sono stati preparati attraverso le apposite lezioni per poi giungere la mattina davanti al Kotel. Ognuno ha ricevuto in regalo un tallet e un paio di tefillìn e durante la Tefillà ha avuto l'opportunità di essere chiamato al Sefer.

Dopo la festa al Kotel i festeggiati, le loro famiglie e gli ospiti si sono riuniti in una sala a Gerusalemme per il pranzo festivo.

Hanno partecipato alle festività il Rav Yonah Metzger, rabbino capo di Israele, l'On. Yaakov Mergui, ministro delle religioni, l'On. Uri Orbach, membro della Kenesset, rav Schneur Goodman, Chabad di Ashdod, oltre ai fratelli i rabbini Hazan. Da Roma hanno partecipato la sig.ra Milly Arbib, il sig. Giulio Moscati, e il signor Lillo Naman e signora. A loro (così come agli altri donatori) è stato rivolto un sentito ringraziamento per l'impegno dimostrato nel poter realizzare il progetto.

In questa foto Giulio Moscati aiuta uno dei ragazzi ad indossare i tefillìn per la prima volta. 2 Giugno 2011. Per ulteriori foto dell'evento, clicca qui.

206.JPG


 

Torà e Fiori: Grande Successo!

Decine di donne si sono riunite al Tempio dei Colli Portuensi ieri sera per l'incontro mensile Torà e Fiori del Gruppo Donne di Monteverde che si riunisce mensilmente in onore di Rosh Chodesh.

Sotto l'abile guida della fiorista esperta Elisabetta, le partecipanti hanno creato bellissimi centro-tavola in onore della festa di Shavu'òt, festa durante il quale è usanza decorare la singagoga e le proprie case con fiori e piante per ricordare la miracolosa fioritura del monte Sinai.

Inoltre, Chani Hazan, co-direttrice di Chabad Lubavitch di Monteverde e organizzatrice della serata, ha dato una lezione molto interessante sul motivo per il quale si legge il libro di Ruth durante Shavu'òt e sull'importanza dello studio della Torà orale.

Si possono vedere foto dell'evento a questo link.  

Per altri posti clicca sul link 'archivio' a destra..