Printed from chabadroma.org

ChabadRoma Blog

Gli ultimi aggiornamenti sulle attività di Chabad Lubavitch a Roma.

Il Centro Ebraico di Monteverde Compie Dieci anni!

Il Centro Ebraico di Monteverde celebra il 10° anno dalla sua fondazione con "Cibo per l'Anima" un evento speciale dedicato al cibo nella tradizione ebraica e farà da cornice alla master class della Chef Laura Ravaioli che proporrà ai partecipanti cinque nuove ricette all'insegna della cucina kasher.   L'evento, che sarà possibile grazie al sostegno di Roma Capitale, si terrà il 5 Maggio alle 16.30 da Eataly Roma, Air Terminal Ostiense, Piazzale XII Ottobre 1492.

Il ricavato sarà interamente devoluto in beneficenza.

Il cooking show di Laura Ravaioli avrà come cornice il commento di Rav Shalom Hazan. "Abbiamo voluto celebrare i primi dieci anni del Centro in un modo davvero speciale, dedicando questo evento a un tema gioioso ma anche in grado di ricondurci alle radici più semplici e profonde dell'identità ebraica", dice Hazan, rabbino e fondatore del dinamico Centro Ebraico di Monteverde.  E continua: "Il cibo rappresenta tutto questo nella nostra tradizione; la sua sacralità nutre il corpo, l'anima e il cuore".

Il Centro Ebraico di Monteverde, in dieci anni di vita, si è sviluppato come punto di riferimento attivo nel sociale e sotto il profilo educativo. Il Centro Ebraico di Monteverde è non solo un luogo di culto e di studio per adulti ma ha dato vita anche a un centro didattico che può accogliere oltre 40 bambini.  

Kasher (o nella pronuncia ashkenazita, "kosher") significa adatto o conforme alla regola radicata nella Bibbia che stabilisce i principi di base, successivamente interpretati dai Maestri del Talmud che elaborarono in dettaglio quali siano i cibi animali permessi, quali siano le modalità di consumo e i miscugli proibiti. La normativa ebraica sull'alimentazione o "kasherut" è quindi intesa come strumento per guidare la vita dell'uomo verso la perfezione e la santità. Nella tradizione ebraica, l'attenzione al cibo come elemento costitutivo fisico e spirituale è testimoniata dal fatto che il primo precetto dato all'uomo fu di natura alimentare, con il divieto dato ad Adamo di mangiare dall'albero del bene e del male.

"È da tempo che mi interesso di cucina kasher e che osservo la ricchezza delle sue molteplici tradizioni ed è per questo che accolgo con entusiasmo l'invito del Centro Ebraico di Monteverde a dare il mio contributo mettendo loro a disposizione quello che so fare meglio: amare il cibo" dice Laura Ravaioli, celebrity chef Gambero Rosso Channel e aggiunge "Millenni di storia e una sconfinata geografia di gusti si dispiegano come un viaggio avventuroso nei sapori e negli affetti della tradizione ebraica. Quando mi chiedono quale sia il miglior libro di ricette kasher, rispondo sempre "il Ricettario è la Torah!".

Il numero di posti disponibili è limitato e la prenotazione è obbligatoria prima dell'evento - chi desiderasse partecipare potrà prenotarsi attraverso una donazione (€ 30/persona, €50 per coppia, ragazzi dai 9 ai 13 anni € 5) con le seguenti modalità: Online su: http://chabadroma.org/laura

Shilò - Via S.M. Del Pianto, 63
Dolce Kosher – Via Fonteiana, 18
Pascarella Carni Kasher – Via C. Pascarella, 24

 Per maggiori informazioni alla stampa:

- tel: 392 8798002

- email: gogobonomo@gmail.com

RavaioliA3.jpg
 

Per altri posti clicca sul link 'archivio' a destra..